La Tripperia Vegana vince il premio Miglior Street Food Fiorentino 2024

di Irene

Il miglior street food fiorentino 2024 è vegano

E’ la Tripperia Vegana Tanotto (una delle attività fiorentine 100% vegan segnalate nella Guida Vegana di Firenze) a vincere quest’anno il premio come miglior Street Food di Firenze.

Un riconoscimento meritatissimo ma ancor più difficile se si pensa che il tradizionale street food fiorentino è tutto a base di carne.

Ed è proprio qui la forza della Tripperia Vegana di Tano Cerasuolo, che riesce a creare panini incredibili con le sue amate “bestie vegane” che conquistano quotidianamente tutti, vegani e non.

Ed è stato infatti un consenso unanime e trasversale quello ricevuto durante la rassegna “Forchettiere Award 2024”, presso il Teatro del Sale a Firenze, che gli ha garantito il titolo di miglior street food fiorentino. La Tripperia Vegana ha vinto non solo in giuria popolare, che aveva un peso del 40%, ma soprattutto in giuria tecnica, che poi ha fatto la differenza con il restante 60%.

La formula vincente della Tripperia Vegana?

La perfetta, squisita e non violenta rivisitazione dello street fiorentino in chiave vegetale.

Dal lampredotto alla francesina alla trippa, le delizie di Tanotto vengono tutte elaborate con maestria a partire da vari tipi di funghi, per andare a riprodurre incredibilmente la forma, la consistenza e il sapore dei classici dello street food fiorentino.

E poi vengono proposte ai propri clienti con una modalità particolare e al contempo tradizionale: calando i panini dal balcone con un panierino, in pieno stile napoletano.

Lo chef

Lo chef Tano Cerasuolo, di origini napoletane, ha anni di esperienza di primo livello, avendo lavorato prima in Santo Spirito e poi all’Hosteria da Ganino in Piazza dei Cimatori. Diventato vegano, si forma al Joia, il ristorante stellato del celebre Pietro Leeman, dove ha appreso le tecniche migliore per lavorare al meglio i prodotti vegetali.

E con questo background che non sorprende la sua personale definizione della tripperia vegana: “pensato gourmet, servito street food.

Personaggio vulcanico, imprenditore attento e creativo, e chef di grande esperienza, non vediamo l’ora di scoprire quali saranno i prossimi progetti di Tano Cerasuolo.

Dove si possono provare?

Le goduriose bestie vegane della Tripperia Vegana – da sua maestà il lampredotto (declinato in varie versioni) alla francesina, dalla trippa alla fiorentina vegana alla S-Guancia (ovvero il peposo vegano al Chianti con pepe in grani) – si possono ritirare a Firenze in Viale Alessandro Guidoni, 85 Chiosco Volante al secondo piano.

Basterà ordinare tramite questo link e riceverete la conferma con tutti i dettagli per il ritiro.


Info: Tripperia Vegana Tanotto si trova al Chiosco Volante al secondo piano di Viale Alessandro Guidoni, 85 Firenze – Tel: +39 377 297 7098

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento